NUOVO INDIRIZZO BLOG >>> SEGUIMI SU >>>>

mercoledì, luglio 31, 2013

Il karma collettivo nei transiti planetari



Nella giornata di domani, 1 agosto, due transiti particolari (sole-plutone / venere-urano) porteranno stimoli sull'azione karmica collettiva del pianeta. Il karma, termine molto utilizzato negli ultimi decenni, è un'energia molto potente il cui significato è tutt'altro che facile. Possiamo intuire il movimento del karma nel ritorno o nell'eco che compie ogni nostro pensiero, energia, azione, pur sapendo che nella consapevolezza smorziamo quella parte di energia turbolenta che potrebbe crearci problemi e fastidi, a volte malattie e incidenti.
Il karma collettivo è qualcosa che riguarda il gruppo dell'umanità, nel suo complesso, al di là dei meriti personali o forse grazie a questi migliorato, ma è dell'unione che stiamo parlando, di quell'unità alla quale apparteniamo per tempo ed esperienza di vita.
Da domani, quindi, l'energia richiamerà una profonda trasformazione che è imposta dal Karma collettivo. Possiamo immaginare che riguardi la caduta del potere così come è stato immaginato dagli uomini, forse la caduta dei Governi, della loro autorità riconosciuta ma questa spinta riguarda anche un aspetto più intimo degli individui, legato all'affettività, ai legami romantici, alla bellezza ed armonia del sentimento utopico.

Per affrontare con consapevolezza ed attenzione questo momento, per i pratici di sui kan sia Plutone che Urano, nello stesso momento e in questo ordine (prima Plutone e poi Urano). Sette coppie di movimenti, nel momento centrale della giornata (mezzogiorno). Possiamo fare questo esercizio per cinque giorni di seguito.
Per i neofiti consiglio l'esercizio della spada (Mila Haske).
Meditazione consigliata : guarigione (box a lato).
Puoi scaricare la scheda di lavoro aderendo al gruppo degli esercizi Sui Kan.

www.energiamaya.com 


Gruppo Sui Kan *** Iscriviti e prova il benessere ***



Se pratichi abitualmente gli esercizi Sui Kan o se vuoi avvicinarti a questi esercizi, praticabili anche a distanza per la semplicità e la facilità, da oggi puoi partecipare al gruppo su Facebook  per essere supportato, seguito ed avere i giusti consigli nel trovare la tua formula di benessere con pochi movimenti al giorno.

Buona energia!

www.suikan.com 


lunedì, luglio 29, 2013

Buone vacanze



Anche questo mese è quasi al termine e ci avviamo verso un agosto che potrà dare buoni risultati per chi ha lavorato negli ultimi mesi nel raggiungimento di obiettivi e progetti fatti nell'occasione di lune nuove o di altri momenti energetici privilegiati.
Con questo articolo, auguro a tutti buone vacanze, ricordandovi che il programma di questo prossimo periodo lo potete trovare sulla guida all'estate 2013.

L'esercizio estivo che consiglio più di tutti è quello dell'allineamento (mattina Saturno - sera Nettuno), esercizio che si potrà eseguire fino alla prima decade di settembre.
L'allineamento è uno degli aspetti fondamentali per godere di una buona salute psichica e fisica. Allineare è l'operazione che riporta ordine nella struttura energetica-fisica degli individui. Concetto che è spiegato molto bene con alcune discipline come il Rolfing, riguardo un punto di vista fisico-strutturale. Dal punto di vista energetico si tratta di redistribuire l'energia partendo dall'asse centrale dell'individuo ovvero da quella linea attraverso la quale si manifesta l'attrazione, il magnetismo e la forza vitale dell'essere.
Maggiore è l'accumulo energetico su questa linea, maggiore sarà il benessere e la vitalità.
Meditazione consigliata : magnetismo (vedi box sulla destra).



Potremmo individuare in questo periodo, i nostri giorni del benessere.
Buone vacanze, buona energia.


www.astroenergia.com
www.energiamaya.com
www.suikan.com



giovedì, luglio 25, 2013

Prova gratis del Cre17 e Rad17



Negli ultimi anni ho lavorato su due progetti in particolare:

1) il CRE17, basandomi sulle coordinate cosmiche ovvero sul concetto di direzione;
2) il RAD17, uno stumento radionico che può essere utilizzato anche per l'invio di energia a distanza.

Il CRE17 è un codice alfanumerico che viene studiato sulla base di un intento preciso, quindi inviato in formato immagine e che può essere utilizzato tramite cellulari, pc, tablet o stampa su un foglio bianco. Questo codice va impresso nel campo mentale attraverso un'osservazione di 7 minuti ogni giorno con dei rinforzi visivi che consistono nel chiudere gli occhi dopo aver fissato (senza spostare lo sguardo) il codice per imprimerlo dentro il campo visivo. Questo va fatto con una sequenza particolare.
Nel tempo di sette giorni, si possono osservare già i risultati che consistono in idee, notizie, fatti, intuizioni e altro diretto alla realizzazione dell'intento espresso. In alcuni casi, quando si tratta di intento dettato da interferenze o manipolazioni, fa perdere interesse ed attrazione verso quel progetto, liberando l'individuo da quell'assillo.

Esempio di codice "direzione benessere collettivo"


Il RAD17 è invece uno strumento radionico che deve essere utilizzato dall'operatore. Può essere utilizzato per aiuti a distanza, è necessario avere una foto formato tessera o il nome cognome e data di nascita. L'utilizzo di questa tecnica richiede una partecipazione attiva dell'individuo attraverso l'ascolto del proprio corpo e delle proprie emozioni durante il trattamento (durata 20 minuti).


Durante il mese di Agosto, offrirò *gratuitamente* prova di entrambe le tecniche. Per partecipare alla selezione puoi scrivere una email a info@energiamaya.com. 

www.energiamaya.com 

martedì, luglio 23, 2013

Attrazione: bellezza ed entusiasmo



In questi giorni ci avviamo verso un periodo che dal punto di vista della distribuzione energetica è ottimo. Questo significa poter attingere meglio agli "ingredienti" che sono utili per la nostra esperienza ovvero quel particolare flusso che ci rende possibile la realizzazione. Se siamo pigri, una buona spinta fisica (marte - saturno) ci può sostanzialmente aiutare nel raggiungere obiettivi legati alla trasformazione fisica o al cambiamento di abitudini. Sembrerebbe, secondo il flusso energetico di agosto 2013 (vedi guida estate, astroenergia), che questo sia un periodo particolarmente favorevole all'attrazione.
Tuttavia dobbiamo considerare che la vita scorre dove c'è una culla vitale. Ieri sera, durante la preparazione del plenilunio, ho evidenziato queste due considerazioni.
La prima riguarda la struttura portante del nostro progetto. Alcune persone possono essere stimolate per sensibilità e bellezza, a cercare più gli abbellimenti ma in questo processo trascurano la struttura portante e necessariamente non si potrà realizzare quanto desiderano.
La seconda riguarda l'entusiasmo. Come possiamo pensare di realizzare qualcosa se siamo svuotati di vitalità? E' come piantare un seme in cantina, al buio e freddo. Beh, il seme non è stupido! aspetterà un raggio di sole e un po' di calore per tirare fuori il suo germoglio.

Per questo, ricordiamo che la bellezza deve essere come la sfumatura, qualcosa che ravviva e abbellisce e che l'entusiasmo deve REGNARE nel nostro pensiero, nell'espressione, nel dialogo e nel movimento.
La vita ha necessariamente bisogno di VITALITA'.

Siate felici!


www.astroenergia.com 

lunedì, luglio 22, 2013

Luna del Guru Purmina



Il plenilunio di oggi si manifesta con una doppia potenzialità.
Secondo la tradizione indiana, questo plenilunio è la festa sacra del guru, in cui ogni discepolo ringrazia il suo maestro per il percorso fatto insieme. Il guru è qualsiasi strada o via che permette di raggiungere l'illuminazione e la liberazione del proprio Sè, potrebbe essere qualcuno, un'idea, un concetto o un albero. Ogni discepolo saprà individuare il suo guru e in questa giornata, ringraziarlo come si sente di fare.
Per questo penso che l'esercizio il fiore di loto dei sui kan sia quello ideale, in quanto rivolge al cosmo l'apertura di amore della benedizione che ogni giorno, in ogni istante ogni creatura riceve.
In un certo modo questo plenilunio connette l'esistenza alla percezione che tutto è connesso con l'eternità, ogni dove è in ogni quando e ogni istante si riflette nel sempre, trasformando quell'essenza da cui si proviene, il cui unico scopo è ritornare a casa.
Per chi desidera ricevere l'esercizio ritrovabile sulla pubblicazione dialogo verso i popoli fratelli, potete scrivere a booking@astroenergia.com per ricevere il pdf della sua spiegazione.
La meditazione che consiglio è quella del plenilunio che potrete ascoltare su Radio Energia (box a lato).

La potenzialità è certamente quella legata alla parola GRAZIE, coinvolgendo più profondamente il centro energetico e fisico del Cuore. E' una sensazione molto piacevole e gratificante.
Insieme a questo importante significato, l'insieme delle energie del grande trigono che in questi giorni espande la sua forza, ci invita al cambiamento, all'azione verso questo cambiamento ma potremmo anche osare di dire che è una vera e propria trasformazione.
Marte è congiunto con Giove e porta grande ottimismo e Venere opposta a Nettuno favorisce la visione chiara della realtà ma stiamo parlando anche di questioni sentimentali, amplificate dalla potenza del trigono. Mettiamo tutto questo in una formula chimica e possiamo vedere che il flusso energetico che stiamo assorbendo in questi giorni è di reale e completa trasformazione dell'essere.
In riferimento alla guida estate 2013, l'abbassamento di energia previsto per domani DEVE essere ascoltato nel seguito di questo importante movimento. Vivendo pienamente la sacralità e la forza di questo momento, il silenzio che segue sarà di grande benefizio. L'energia si abbassa come i sudditi di fronte all'imperatore, questo è il suo preciso significato.

Buon plenilunio, buona festa del Guru Purmina.

www.energiamaya.com 

venerdì, luglio 19, 2013

congiunzione Giove - Marte 2013 (22 luglio)



Questi giorni sono particolarmente interessanti dal punto di vista della percezione. Come ho già spiegato una volta, la fine di un canale è il punto di maggiore flusso di energia. Bisogna immaginare questo come un fiume, c'è la fonte che è pura, intensa ed è l'inizio del canale. C'è la foce che è grande, larga, arricchita di tante cose, non più pura ma sicuramente molto più terrestre ovvero assimilabile.
C'è un altro aspetto che vorrei considerare di questi giorni che è la congiunzione di Giove con Marte che ci accompagna verso il plenilunio di cui parleremo nel prossimo appuntamento.
La congiunzione (visibile per chi ne ha la possibilità il 22 luglio verso le 5 di mattina) è un aspetto sempre molto potente perchè riguarda l'unione di due forze differenti. Questo può portare benessere, maggiore energia ma anche l'eccesso ovvero adrenalina, aggressività. La differenza possiamo dire sia data dal nostro codice energetico (cioè la nostra carta astrologica) oppure da quanto siamo allineati rispetto all'asse principale della nostra identità. L'allineamento è una condizione di privilegio degli esseri umani, in quanto garantisce un utilizzo equilibrato di tutte le forze energetiche, sia quelle interne (chakra) sia quella esterne (flussi cosmici). Le congiunzioni rappresentano una buona opportunità di focalizzazione, quasi sempre, ma questa particolare congiunzione, rafforzata dalla sinergia di Nettuno e di Saturno, può diventare uno strumento di illuminazione fisica più che spirituale.
Cosa significa questo?
Il plenilunio che stiamo per ricevere, come vedremo, ha forti collegamenti con il piano iniziatico personale. Quindi la potenza di questo transito è di trasformare questo messaggio per gli iniziati in un piano di azione, senza altre parole. Non ci sarà molto probabilmente una illuminazione legata ai piani mentali o spirituali (chakra superiori o piano immateriale dell'essere), quanto piuttosto della radice dell'uomo (chakra inferiori o piano materiale). Questo ha a che vedere con il nutrimento, la sessualità, il riposo, la pulizia del corpo, la guarigione. Ogni luna piena in fondo è un canale di guarigione per l'intero pianeta.
Il transito di questi giorni rafforza questo significato e ne amplifica la sua potenzialità.

Meditazione consigliata guarigione

Fiore di bach Vervain 

www.energiamaya.com 


mercoledì, luglio 10, 2013

Sulle relazioni umane



(appunti anno 2009)

Vi sono diversi tipi di relazioni umane giacchè non tutte si basano sullo stesso intento. 
Molte si basano sul desiderio (mentale) che spesso coincide con un progetto che può divenire comune e portare nel tempo ad un'evoluzione verso un altro piano (umano). 
Alcune si basano sul progetto che nella sua purezza e luminosità cerca individui che sappiano realizzare il suo intento creativo. E nelle diverse prospettive che si possono vedere, vi è l'unione d'Amore. 
Potremmo stabilire questa scala di valori sulla base teorica evolutiva, sottolineando come in effetti ogni momento evolutivo può essere in grado di percorrere un sentiero diverso nelle potenzialità che sono del libero arbitrio individuale. In termini di possibilità e generalizzando, le relazioni di desiderio sono poste a un gradino di bassa evoluzione, le relazioni del progetto a uno stadio intermedio ed infine è l'unione d'Amore a stabilire la più elevata e profonda tra le relazioni umane.

Prosegui  >>>

www.astroenergia.com 

venerdì, luglio 05, 2013

Afelio 5 luglio 2013

La Terra ruota attorno al Sole compiendo un'orbita ellittica e, per questa ragione, la sua distanza dal Sole non è sempre la stessa ma varia attraverso due punti che sono il perielio (punto più vicino) e l'afelio (punto più lontano). Questa scoperta è dovuta a Keplero (1571-1630) che dimostrò con la sua Seconda Legge,  come la velocità della Terra varia in base alla vicinanza dal Sole.



Oggi è il giorno più lontano dal sole e per questo la Terra compie la rotazione più lenta. 
Ci sono tre considerazioni da fare, la prima riguarda la lentezza del moto che è dovuta alla resistenza con cui si attrae all'orbita solare (al contrario del perielio dove la velocità determina la sua fuga dall'attrazione verso il sole). La seconda considerazione è nel fatto che si trova ai limiti del bordo verso l'universo, quindi siamo in piena apertura verso l'esterno. La terza considerazione è relativa alla sua curvatura, infatti procediamo verso un rientro nell'orbita e il moto espansivo che ci ha portato verso l'afelio, diventa un moto restrittivo che ci riporta nel perielio. Queste condizioni permettono di avere in questi giorni (non dimentichiamo la presenza del canale percettivo 2013) una buona predisposizione verso intuizioni e ispirazioni con il carattere della novità. Intuizioni che possono rivelare quesiti o dubbi con cui abbiamo convissuto fino ad oggi.

Meditazione consigliata : solstizio (vedi riquadro in alto a destra)

Esercizio : la spada

www.astroenergia.com 

Gratis fino a lunedi 8 luglio 2013 ore 24.00




Dal oggi fino a lunedi (ore 24.00) se ti iscrivi alla news letter di astroenergia potrai ricevere in omaggio un libro (formato pdf) tra quelli presenti sul sito www.astroenergia.com
Per ricevere l'omaggio scrivi a booking@astroenergia.com con oggetto "iscrizione astroenergia" e indica nella mail il libro che hai scelto (un omaggio per ogni indirizzo iscritto).


www.astroenergia.com 

giovedì, luglio 04, 2013

Sui Kan estate 2013



Sono ormai dieci anni che seguo gli incontri Sui Kan nella provincia di Torino e, dal 2009, anche sul web.
Tra le varie osservazioni che ho colto in questi anni, la più frequente è il dispiacere con la quale viene affrontata l’interruzione dei corsi per la pausa estiva, nel timore che si possa interrompere anche quel benessere acquisito  durante un anno di lavoro.
E' come se si perdesse l'orientamento e questo crea disagio, in questo modo non solo non si riesce a mantenere il benessere, ma spesso si crea malessere!
Per questo motivo ho scelto di pubblicare una guida, che permetta a chiunque segue questo percorso, di continuarlo, preservando quello che si è riuscito a raggiungere. Inoltre, può aiutare a seguire i movimenti cosmici, legandosi sempre più in quella che i sufisti hanno definito “danza dell’universo”.
Del resto l'estate è un momento di grande espressione energetica-fisica, ma anche spirituale, anzi potremmo dire che l'estate rappresenta molto bene quell'unione della materia con lo spirito.  Perchè ci sia questo occorre prima di tutto una buona volontà. Infatti è molto semplice che le emozioni e i disturbi esterni possano creare disallineamento, estraneazione al proprio percorso e quindi malessere.
Sono aspetti che bisogna sempre considerare perché, quando un senso di consapevolezza si è risvegliato in noi, allora non è più possibile ignorare l'esigenza che abbiamo bisogno di aiuto nella crescita, per ritrovare quell'intimo bisogno di appartenere a qualcosa di più grande, più coinvolgente, più appagante. Questo qualcosa è l'unità.
La guida dà indicazioni giornaliere di lavoro per i mesi di luglio ed agosto attraverso una scheda mensile dove sono stati indicati gli esercizi e le meditazioni consigliate in base alla condizione energetica presente. In questo modo potrà risultare più semplice seguire un programma di lavoro che darà sicuramente il suo risultato se seguito con fiducia (verso se stessi) ed impegno.
Un piccolo diario estivo per restare in contatto con la tecnica sui kan, molto utile per chi ha iniziato da poco o per chi ha deciso di seguire questo percorso utilizzando i manuali e le guide, attraverso il web.
Sono certa che questo periodo sarà per tutti voi di grande benessere, di accumulo di  energia solare e planetaria, di ricongiunzione spirituale con voi stessi e con gli altri.


Buona estate  a tutti.

lunedì, luglio 01, 2013

Il mare e la percezione


Durante il mese di luglio agisce il canale della percezione (rif. Guida al 2013) che sicuramente agirà sulla nostra sensibilità che sia rivolta all'intuito o al sogno, inteso come quella strada che elabora le soluzioni migliori. Ognuno avrà il suo punto di percezione migliore rispetto a queste due strade e non serve neppure saperlo prima o deciderlo. Aprendoci alla percezione e lavorando con questo canale, naturalmente si apriranno e mostreranno le nostre migliori predisposizioni. Cosa significa questo?
Che possiamo avere molte più intuizioni oppure ricordare meglio i nostri sogni e i suoi messaggi simbolici.

Sull'intuizione parleremo nei prossimi giorni, sui sogni può essere un'ottima abitudine quella di segnarli su un quaderno (durante questo periodo possiamo ricevere particolari istruzioni che poi andremo ad eseguire nei prossimi mesi). Il consiglio è di tenere vicino a dove si dorme il quaderno, per non perdere traccia di aspetti importanti che possono sfuggire.



Uno dei sogni più ricorrenti è quello riferito al Mare di cui abbiamo già parlato più volte (Energia maya: Sognare il Mare ; Energia maya: Sognare il Mare agitato ). Del resto il mare rappresenta la culla della percezione, sarà molto probabile ricevere il suo messaggio simbolico all'interno dei nostri sogni.

www.astroenergia.com